13

Gen
2021

Le destinazioni più “instagrammabili” d’Europa secondo Ryanair

Postato da:lara/ 121 0

Nell’attesa di tornare a solcare i cieli d’Europa con i nostri viaggi alla scoperta degli angoli più belli del nostro continente, vi proponiamo una selezione di destinazioni tra le più bele da fotografare e condividere sul noto social media.

Che siate d’accordo o meno, una delle mode del momento consiste nello scegliere delle destinazioni da visitare con l’unico scopo di poter scattare delle foto da postare su Instagram.

In un’epoca in cui le avventure e i ricordi possono essere condivisi con il semplice tocco di un pulsante, documentare qualsiasi movimento è diventato la norma e trovare un punto perfetto per i selfie svolge un ruolo fondamentale nella decisione di qualsiasi itinerario di viaggio.

Ecco una lista di destinazioni europee consigliate da Ryanair per permettervi di cavalcare l’onda di questa nuova tendenza.

  1. Londra, Inghilterra

Non sorprende che la capitale britannica abbia vinto il titolo di città più instagrammabile d’Europa. Taggata sui social network più di 119,9 milioni di volte, la grande Big Smoke è puntellata di un’immensità di negozi, vetrine, bar, cultura e tradizioni (per non parlare delle pittoresche attrazioni turistiche) dalla bellezza unica. Si tratta di una delle regine di Instagram: persino i suoi servizi igienici hanno trovato fama online.

  1. Parigi, Francia

Riconosciuta universalmente come la città dell’amore, Parigi non può che obbligare tutti i vostri follower a premere quell’icona a forma di cuore. Fosse solo per i suoi monumenti, Parigi è stata una delle favorite di Instagram fin dalla fondazione dell’app. Le pittoresche stradine, i canali e l’elegante collezione di musei, senza dimenticare l’innato senso dello stile parigino, rendono la capitale francese il luogo ideale per i vostri migliori ritratti spontanei.

  1. Roma, Italia

Per il miglior scatto da #ThrowbackThursday, dirigetevi a Roma e perdetevi alla ricerca dei resti dell’Impero Romano. Con una miriade di fontane, statue e il suo autentico fascino tradizionale, Roma offre opportunità di scatto a ogni angolo. Mostrate al mondo il vostro lato da appassionati di storia e posate accanto al monumentale Colosseo. Oppure, se preferite un post da #FoodPorn, divorate un piatto di amatriciana in stile Lilli e il Vagabondo.

  1. Amsterdam, Paesi Bassi

Questa città parla praticamente da sola quando si tratta di condivisibilità. Parliamo di canali perfetti per foto da cartolina, fiancheggiati da bellissimi fiori e simpatiche biciclette, oltre a case galleggianti, mulini a vento, tulipani e splendidi edifici colorati: se questa città non trasuda ottime opportunità per Instagram da tutti i pori, non so cosa potrebbe farlo. Come se non bastasse, Amsterdam ha una fiorente cultura culinaria: potrete postare caffellatte viola o ciotole di pietanze vegane direttamente nelle vostre storie dall’alba al tramonto.

  1. Praga, Repubblica Ceca

Recentemente incoronata una delle destinazioni più popolari dell’Europa orientale, Praga sa perfettamente il fatto suo in termini di architettura all’avanguardia ed esaltazione del passato. Concentrate le vostre attenzioni sugli edifici colorati della Piazza della Città Vecchia, il Ponte Carlo e le sue statue, e il complesso del castello medievale. Prima di partire, assicuratevi di immortalarvi di fronte alla famigerata Casa Danzante e scattate un selfie alla Torre Astronomica.

  1. Berlino, Germania

Basta solo una parola per descrivere Barcellona: Gaudi. L’architetto spagnolo ha reso la città un paradiso per qualsiasi instagrammer grazie alle sue stravaganti e meravigliose creazioni, le quali rendono Barcellona un luogo quasi surreale. Raggiungete Parco Guell per dei panorami eccezionali e lasciatevi incorniciare dalle numerose pareti a mosaico. Ci sono infinite opportunità per le foto: è molto probabile che le batterie del dispositivo che state utilizzando si scaricheranno prima che voi le abbiate trovate tutte!

  1. Zurigo, Svizzera

Tradizionalmente riconosciuta per il preminente ruolo svolto nel mondo della finanza, Zurigo sta guadagnando una nuova reputazione come una delle città più instagrammabili d’Europa. Dalle pittoresche strade dell’Altstadt, la bellissima architettura delle sue chiese e il ponte Munsterbrucke, fino al fiume Limmat e al suo lago, questa città di certo offre molto di più che delle semplici banche. Mettetevi in posizione dietro l’obiettivo e scattate foto a qualsiasi centimetro del suo centro storico. Non potrete far altro che rimanerne catturati.

  1. Edimburgo, Scozia

C’è una ragione per cui Edimburgo è stata scelta come sfondo per molti film. Le sue tortuose stradine acciottolate, le tradizionali vetrine dei negozi, gli straordinari punti panoramici e l’eleganza dei suoi edifici storici si mescolano per creare una maestosa destinazione, perfetta per Instagram. Trascinatevi lungo il Golden Mile, scatenatevi al Fringe Festival e perdetevi nel labirinto di vicoli che portano dal centro storico. Questa metropoli medievale farà aumentare il vostro numero di follower con un solo post.

  1. Lisbona, Portogallo

Lisbona: destinazione perfetta per le pause brevi e città incredibilmente fotogenica. Qui troverete anche una strada ridipinta interamente di coloro rosa gomma da masticare. Come potrebbe non comparire in questa lista? Persino i suoi trasporti pubblici valgono una foto: non perdete l’occasione di fotografare i suoi antichi tram ricoperti di graffiti. Destinazione perfetta per gli appassionati di design, la capitale portoghese fonde senza sforzo l’antico e il moderno, come noterete dai murales del centro storico e le sue chiese storiche.

  1. Amburgo, Germania

Piena fino all’orlo di monumenti visivamente sorprendenti, 2.300 ponti, enormi parchi, canali e un porto perfetto per le foto, non c’è da meravigliarsi che Amburgo sia stata votata come uno dei luoghi più degni di Instagram del continente. Oltre a un paesaggio straordinario, la città stessa è piena di gemme nascoste perfette per le foto, come la sala da concerto Elbphilharmonie e una serie di chiese su cui non potrete non zoomare. Conosciuta come la Capitale verde dell’Europa, Amburgo ha esattamente tutto quello che cercate.

  1. Valencia, Spagna

La terza città più grande della Spagna è la realizzazione di tutti i vostri sogni tropicali. Rilassatevi all’ombra delle palme fino al tramonto, vagate per le bancarelle del mercato, immergetevi nelle cattedrali gotiche e osservate l’orizzonte. Trascorrete il pomeriggio approfittando della bella architettura della Città delle Arti e della Scienza e scoprite tutti i motivi per cui Valencia è ritenuta una delle città più instagrammabili d’Europa.

  1. Stoccolma, Svezia

Soprannominata la Venezia del Nord, Stoccolma è anche un paradiso per gli amanti della natura. Preparatevi a fare delle foto spettacolari del paesaggio per il vostro profilo mentre visitate la capitale svedese. Abbracciate il tema nautico della città e sfruttate l’acqua circostante per alcuni ritratti spontanei e avventurosi. Riservate un po’ di tempo per spingervi nell’entroterra ed esplorare i segreti di  Galma Stan. Su Prästgatan incontrerete altri instagrammer occupatissimi mentre trovano l’angolatura perfetta per un selfie contro le pareti gialle e arancioni delle case che costeggiano questa strada, la quale attira blogger di ogni tipo.

  1. Dublino, Irlanda

Chi non amerebbe un po’ di fascino irlandese? La capitale offre un’estetica misteriosa e antica, con le sue stradine acciottolate, gli edifici storici e i suoi ponti unici che attraversano il fiume Liffey. Trovate posto in un Temple Bar, appoggiatevi alle pareti colorate all’interno mentre ascoltate della musica tradizionale e godetevi l’atmosfera dei suoi pub storici. Scattatevi l’immancabile selfie di fronte al Guinness Gate e andate alla ricerca della statua di Molly Malone per completare la lista.

  1. Oslo, Norvegia

Sulla costa meridionale della punta del fiordo di Oslo, la capitale norvegese richiama tutti gli amanti di Instagram. Con ettari ed ettari di spazi verdi e insenature d’acqua, questa destinazione è perfetta per chiunque cerchi degli scatti meno urbani e più naturalistici. Visitate i musei, trovate l’iconica statua della tigre e ammirate gli imponenti edifici che vi circonderanno. E ricordate che non potete assolutamente perdervi il parco Ekebergparken e le sue sculture, soprattutto quella del trampolino con un tuffatore.

  1. Kiev, Ucraina

Dirigetevi a Est per lanciarvi alla scoperta della bellezza unica delle stradine di Kiev. Agglomerato urbano di circa tre milioni di persone, la capitale ucraina offre una serie di monumenti suggestivi, un monastero dalle cupole dorate, arte di strada e un impressionante skyline che vi darà pane per i vostri denti. Scoprite tutto ciò che la città ha in serbo per voi e vedete se riuscirete a trovare la replica della Torre Eiffel nascosta in una delle sue tante stradine.

  1. Bruges, Belgio

Last but not the least: non perdetevi l’affascinante città di Bruges. Il paradiso degli escursionisti è tutto fuorché mediocre in termini di architettura e scenari mozzafiato. Risalente al Medioevo, la città trasuda fascino rustico vecchio stile, perfetto per i vostri profili. Caratteristica e tranquilla, fate una passeggiata lungo i numerosi canali, passeggiate in un giardino segreto e fermatevi nel centro della città per una birra belga. Riceverete una pioggia di like prima che possiate rendervene conto!

Fonte: www.ryanair.com

 

Lascia un tuo commento

Per favore inserisci un commento
Per favore inserisci il tuo nome.
Per favore inserisci la tua email.
Per favore inserisci una email valida.